pasta-toscana-dieta

Mangiare Sano: mantenersi in forma senza rinunciare alla pasta

Print Friendly

mangiar-sanoSiamo quello che mangiamo? Non c’è certezza che i gusti alimentari siano direttamente collegati al carattere delle persone; ciò che invece è certo è che un’alimentazione corretta si riflette su un fisico sano, senza perdere in gusto. La pasta non è, come ritenuto da molti, un cibo da evitare nell’ambito di una dieta per dimagrire, anzi, come spiega l’interessante articolo pubblicato sulla rivista dell’Associazione Nazionale Dietisti Italiani, è un valido aiuto per mantenersi in forma grazie alle sue notevoli proprietà nutritive. Ne è un esempio la Dieta Mediterranea, un regime alimentare basato proprio sull’equilibrio e sulla genuinità dei cibi, il cui ingrediente principe è proprio la pasta.

Genuino e saporito, quando non appesantito da sughi eccessivamente ricchi e pesanti, un piatto di pasta condito con verdure e un filo d’olio è in grado di saziare il nostro appetito e il nostro palato. A maggior ragione quando il grano è proveniente da agricoltura biologica e i processi produttivi sono scrupolosi, come quelli della linea biologica Pasta Toscana, gustosa ed equilibrata.

Casarecce Pasta ToscanaAll’interno di un regime dietetico, i nutrizionisti di tutto il mondo consigliano il consumo di prodotti integrali che contengono un maggior quantitativo di fibre alimentari, proteine, vitamine e sali minerali. I benefici apportati dal consumo di pasta integrale non riguardano tanto l’apporto calorico, dato che la differenza è davvero minima, quanto l’alto contenuto di vitamine, sali minerali e fibra alimentare. Quest’ultima rappresenta una componente fondamentale in una dieta sana, poiché migliora la funzionalità intestinale, rallenta l’assorbimento degli zuccheri e prolunga il senso di sazietà, consentendo il controllo dell’appetito anche assumendo porzioni ridotte.

Inoltre l’aggiunta di Omega 3 riesce perfettamente ad integrare il fabbisogno di acidi grassi che svolgono una funzione fondamentale nei processi digestivi e sono utili per la prevenzione delle malattie cardiovascolari. Pasta Toscana Integrale con Omega 3 viene ottenuta dall’unione di semole integrali di grano duro, di acqua purissima e di farina di semi di lino secondo un processo produttivo che prevede l’utilizzo di ingredienti assolutamente naturali. La farina di semi di lino conserva le sue proprietà benefiche anche dopo la cottura, aiutando inoltre nel trattamento di patologie come l’ipertensione e l’osteoporosi, facilitando i processi digestivi e stimolando il sistema immunitario.

Un piatto di Pasta Toscana, con alto contenuto di fibre vegetali e acidi grassi, racchiude tutto ciò che spesso viene considerato l’antitesi di una dieta per dimagrire: un sapore ricco e proprietà organolettiche eccellenti. Un sogno per tutte quelle persone che devono affrontare un regime alimentare dietetico e vedono spesso ridurre al minimo la soddisfazione per il palato e le porzioni di pasta!

Leggi gli altri consigli di Pasta Toscana per Mangiare Sano.

Ufficio Stampa

pasta_toscana_halal
cibus_2014