cibus2012

Pasta Toscana partecipa a Cibus 2012

Print Friendly

Pasta ToscanaFabianelli, Maltagliati e Pasta Toscana tre universi distinti che hanno posto al loro centro la passione per la pasta e che espongono insieme al CIBUS presso il Padiglione 3 Stand C031. Una fiera internazionale dell’agroalimentare, che si terrà dal 7 al 10 maggio 2012 a Parma.

Cibus sarà inaugurata il 7 maggio dal Ministro delle Politiche Agricole Mario Catania: 120.000 mq espositivi per 2324 espositori, questi i numeri principali della XVI edizione di una manifestazione molto attesa da retailers e buyers di tutto il mondo. L’organizzazione promette di bissare il successo del 2010 che ha fatto registrare oltre 60.000 visitatori.

Pastificio Fabianelli con Pasta Toscana e Maltagliati non poteva mancare questo appuntamento. Ogni brand presenterà le proprie linee di pasta mettendo in risalto gli aspetti peculiari che le caratterizzano: ricerca, genuinità e qualità, tradizione ed esperienza, innovazione, biologico e benessere.

Cibus rappresenta un punto di riferimento internazionale, un evento creato per favorire l’export e rendere il modello alimentare italiano sempre più popolare. Il Food Made in Italy, infatti, non conosce crisi, la richiesta è sempre più ampia non solo da paesi “tradizionali” come gli Stati Uniti o la Germania, ma anche da paesi emergenti come l’India, il Brasile e la Russia.

Un evento a cui Fabianelli si sta preparando da tempo non lasciando nulla al caso, consapevole del proprio ruolo sul mercato, dell’importanza crescente del settore pasta e dell’enorme attenzione a livello mondiale, rivolta a prodotti Made in Italy, biologici a tutto vantaggio del benessere e della salute del consumatore.

Che si accendano dunque i fuochi al Padiglione 3 Stand C031 dove Fabianelli, Maltagliati e Pasta Toscana accoglieranno i visitatori con le loro delizie di pasta e uno stand dallo stile innovativo.

Ufficio Stampa

rassegna_stampa
cibus2012