save_the-tuscan-style

Save the Tuscan Style: Pasta Toscana partner del secondo evento di Made in Tuscany

Print Friendly

Dopo il successo della prima serata, ecco il secondo evento di Made in Tuscany, di cui Pasta Toscana è main sponsor. Mercoledì 24 luglio le eccellenze della Toscana si ritroveranno a Villa Severi ad Arezzo per continuare a dare vita ad un fertile confronto fra imprese teso a valorizzare le realtà produttive del territorio.

Sono oltre 160 le attività che hanno aderito a questo ambizioso progetto che coinvolge le imprese toscane di vari settori merceologici che godono di ottima salute e reputazione nello scenario internazionale. Durante questa secondo evento, organizzato in collaborazione con AIS Toscana delegazione d’Arezzo, la Strada del Vino Terre di Arezzo, l’Associazione Cuochi Aretini e l’Associazione Italiana Conoscere l’Olio d’Oliva, con la regia del sommelier Leonardo Savelli, i riflettori saranno puntati su alcune eccellenze del settore eno-gastronomico della provincia di Arezzo. Si preannuncia dunque una serata particolarmente piacevole per i numerosi ospiti grazie ad una serie di degustazioni di vino ed olio extravergine d’oliva.

Pasta Toscana riconferma dunque il suo impegno per la valorizzazione del tessuto economico regionale e il consolidamento di quel sentimento di comunità che costituisce il cuore pulsante della nostra economia. Proprio Andrea Fabianelli, Presidente del Pastificio Fabianelli (proprietario del brand Pasta Toscana) e Presidente Confindustria Arezzo, insieme a personalità di spicco come Ferrer Vannetti, Presidente provinciale di Confartigianato Imprese Arezzo, Anna Lapini, Presidente provinciale della Confcommercio Arezzo, Tulio Marcelli, Presidente Coldiretti Toscana, ed Enzo Brogi, Consigliere Regionale, aprirà la serata con discorso inaugurale sul tema  della valorizzazione del territorio e del rilancio economico delle aziende toscane.

Ufficio Stampa

madeintuscany_logo
pasta-fredda